lunedì 9 luglio 2018

LE DITTATURE: ADOLF HITLER

CIAO A TUTTI, OGGI NELLA NOSTRA RUBRICA SULLE DITTATURE PARLIAMO DI ADOLF HITLER, IL DITTATORE PIÙ FAMOSO DEL MONDO CHE SCATENO' LA SECONDA GUERRA MONDIALE E STERMINO' SEI MILIONI DI EBREI.
PRIMA DI INIZIARE VI INVITO A LEGGERE GLI ALTRI ARTICOLI SUI DITTATORI, TUTTI QUELLI TRATTATI FINO AD ORA HANNO STORIE INTRECCIATE UNA CON L'ALTRO, DA MUSSOLINI CHE COLLABORO' CON HITLER A FRANCISCO FRANCO, DITTATORE SPAGNOLO, CHE SI RIFIUTO' DI COLLABORARE CON HITLER.
                                  

ADOLF HITLER MENTRE FA IL SALUTO NAZISTA

1. GLI ANNI DI HITLER

HITLER SALI' AL POTERE NEL 1933 CON IL PARTITO NAZIONALSOCIALISTA TEDESCO DEI LAVORATORI E  ALLA MORTE DEL PRESIDENTE PAUL VON HIDENBURG DIVENTO' CANCELLIERE E FUHRER. LA POLITICA DI HITLER FU UNA POLITICA SPIETATA, SOSTENEVA LA RAZZA ARIANA, RAZZA TEDESCA CHE RISPETTAVA CERTI CANONI, ERA ANTISEMITA E ANTICOMUNISTA, PROPRIO QUESTE IDEE PIACQUERO AI TEDESCHI, AL TEMPO DISTRUTTI DALLA PRIMA GUERRA MONDIALE. DAL PUNTO DI VISTA ESPANSIONISTICO ERA UN GRANDE STRATEGA E SI BASAVA SULLO SPAZIO VITALE CHIAMATO LEBENSRAUM.
PER RISPETTARE IL LEBENSRAUM IL PRIMO SETTEMBRE DE 1939 L'ESERCITO TEDESCO INVASE LA POLONIA, QUESTA FU LA SCINTILLA CHE FECE SCOPPIARE LA PRIMA GUERRA MONDIALE. AVENDO UN ESERCITO FORTE ED ESSENDO UN OTTIMO STRATEGA IL FUHRER EBBE STRAORDINARIE VITTORIE CHE LO PORTARONO AD IMPADRONIRSI DELL'EUROPA CENTRALE, STRINSE UN'ALLEANZA CON L'ITALIA DI MUSSOLINI CHE ENTRO' IN GUERRA NEL 10 GIUGNO 1940, PROVO' ANCHE A PORTARE FRANCO DALLA SUA PARTE MA QUEST'ULTIMO RIFIUTO'. IL PERIODO ROSEO DI HITLER FINI' NEL 1942, I GIAPPONESI FURONO ANNIENTATI SULLE ISOLE MIDWAY E L'ESERCITO ITALO-TEDESCO PERDEVA TERRENO CONTRO LE TRUPPE SOVIETICHE, INGLESI E AMERICANE. IL TRENTA APRILE DEL 1945 HITLER SI SUICIDO' DOPO UNA RESISTENZA DISPERATA, LA GERMANIA FIRMO' L'ARMISTIZIO NEL NOVE MAGGIO 1945.

NOTIZIA DEL SUICIDIO DI HITLER

 2. L'ANTISEMITISMO DI HITLER

HITLER NASCE IN AUSTRIA E FREQUENTA LA SCUOLA DI REALSCHULE DI LINZ. SECONDO GLI STORICI E IL MEIN KAMPF HITLER INIZIO' IL SUO PERCORSO ANTISEMITA A SCUOLA, DELLA SUA CLASSE FACEVA PARTE UN EBREO MOLTO RICCO DI CUI HITLER ERA INVIDIOSO E QUESTA INVIDIA SI TRASFORMO' IN RABBIA CON I LUOGHI COMUNI SUGLI EBREI. INOLTRE IL PROFESSORE DI STORIA, LEOPOLD POETSCH, INDIRIZZO' HITLER AD ESSERE UN SEGUACE DI SCHONERER. HITLER INIZIO' A SCUOLA, POCO DOPO INIZIO' AD ABBONARSI A RIVISTE ANTISEMITE COME OSTARA, DELLA QUALE ERA UN ASSIDUO LETTORE.

Risultati immagini per ostara rivista
RIVISTA ANTISEMITA "OSTARA"


Nessun commento:

Posta un commento

top 10

LE GRANDI CIVILTÀ: CLEOPATRA, ULTIMA REGINA D'EGITTO

CIAO A TUTTI, OGGI CONCLUDIAMO GLI EGIZI CON CLEOPATRA, L'ULTIMA REGINA D'EGITTO. UNA DONNA FORTE DI CARATTERE E DOTATA DI UNA BELLE...