domenica 1 luglio 2018

ALLA SCOPERTA DI ROMA: VILLA LIVIA

CIAO A TUTTI, IO ABITO A ROMA, LA CAPITALE DELL'IMPERO ROMANO. LA MIA CITTÀ CONSERVA UNA QUANTITÀ SMISURATA DI REPERTI, ABBIAMO VILLE, OBELISCHI, CHIESE E TANTI ALTRI REPERTI CHE ANDREMO A SCOPRIRE INSIEME IN QUESTA NUOVA RUBRICA DOMENICALE. OGGI PARLIAMO DI VILLA LIVIA,VILLA ROMANA SITUATA A PRIMA PORTA FU UTILIZZATA IN EPOCA ROMANA DALLA MOGLIE DI AUGUSTO, LIVIA DRUSILLA. 
 VILLA LIVIA



1. STORIA DELLA VILLA

LA VILLA È DI EPOCA ROMANA, CIRCA DEL PRIMO SECOLO D.C. I MERAVIGLIOSI AFFRESCHI CHE DECORANO LE PARETI DELLE SALE HANNO UNA QUALITÀ PITTORICA MIGLIORE DI MOLTI AFFRESCHI POMPEIANI. LO STILE UTILIZZATO È CHIAMATO COMPENDARIA OVVERO RIASSUNTIVA. LE PITTURE CHE ORNANO LE PARETI AVEVANO LO SCOPO DI ILLUDERE L'OSPITE FACENDO SEMBRARE OGNI GIORNATA SERENA E SOLEGGIATA.
SECONDO UNA LEGGENDA SUL VENTRE DI LIVIA UN'AQUILA FECE CADERE UNA GALLINA CON IN BOCCA UN RAMOSCELLO DI ALLORO, SOTTO CONSIGLIO DEGLI ARUSPICI LIVIA PIANTÒ IL RAMOSCELLO DAL QUALE NACQUE IL BOSCO D'ALLORO DAL QUALE I COMBATTENTI PRENDEVANO I RAMETTI E ALLEVÒ I FIGLI DELLA GALLINA.
IPOGEO DI VILLA LIVIA


Nessun commento:

Posta un commento

top 10

LE GRANDI CIVILTÀ: CLEOPATRA, ULTIMA REGINA D'EGITTO

CIAO A TUTTI, OGGI CONCLUDIAMO GLI EGIZI CON CLEOPATRA, L'ULTIMA REGINA D'EGITTO. UNA DONNA FORTE DI CARATTERE E DOTATA DI UNA BELLE...